Benvenuti, carissimi visitatori e amici dell’Isonzo.

Desideriamo permettere a ognuno di voi di esprimere il proprio entusiasmo per il fiume Isonzo e i suoi affluenti. I posti e le opportunità sono sicuramente sufficienti per tutti.

Regole di navigazione:

Il nostro obiettivo è quello di garantire a tutti l’utilizzo sicuro e piacevole del fiume. Possiamo raggiungere tale obiettivo solo rispettando rigorosamente le regole contenute nel Decreto che stabilisce il regime di navigazione sul fiume Isonzo e il fiume Koritnica:

  • La navigazione sul fiume Isonzo è consentita dal 15 marzo al 31 ottobre, dalle 09:00 alle 18:00.

  • Tutte le attività sul fiume e nei pressi dell’Isonzo sono svolte sotto la propria responsabilità.

  • È vietato navigare sotto l’influenza di sostanze psicotrope e in uno stato psicofisico tale da non consentire una navigazione sicura.

  • L’accesso al fiume è possibile solo in specifici punti d’ingresso e d’uscita.

  • Per utilizzare un punto d’ingresso-uscita, è necessario avere un permesso.

  • È vietato campeggiare al di fuori di campeggi organizzati.

Consigli utili:

L’Isonzo è un fiume alpino freddo con un ripido pendio e, in alcuni punti, un alto grado di difficoltà. Per persone non esperte può essere pericoloso, quindi consigliamo di:

  • Verificare o essere a conoscenza dei punti e aree impegnativi e pericolosi in cui è vietata la navigazione; verificare l’ottima conoscenza del fiume e delle sue caratteristiche, senza sottovalutarle;

  • Dotarsi di tutte le informazioni necessarie per una navigazione sicura;

  • Valutare se si è sufficientemente addestrati a navigare sul fiume Isonzo e sui suoi affluenti e non sopravvalutare le proprie capacità. Vi consigliamo di scegliere guide locali ed esperti qualificati.

  • Controllare accuratamente la sicurezza e l’idoneità della propria imbarcazione. Affrontate il fiume con un’equipaggiamento adeguato.

  • Pensate alla vostra sicurezza e a quella degli altri.

Vi consigliamo di utilizzare il seguente equipaggiamento protettivo:

  • casco

  • giubbotto di salvataggio

  • muta in neoprene

  • scarpe in neoprene

  • giacca a vento

  • fune di salvataggio, lunga almeno 15 m

  • completo di pronto soccorso

  • coltello

Vi auguriamo un piacevole soggiorno nella nostra regione.

Comune di Tolmin

I permessi possono essere acquistati presso i centri d’informazione turistica o presso i principali fornitori di servizi turistici.